Tags Posts tagged with "furti"

furti

0 1045

Noleggiare un’auto è un metodo sempre più diffuso di viaggiare, non solo per i turisti ma anche per chi viaggia per lavoro. Un giovane Avvocato, Arturo Cola, ha usufruito dei servizi di un autonoleggio a Roma e al momento della firma ha scoperto, suo malgrado, quella che ha tutta l’aria di essere una discriminazione piuttosto arbitraria ai danni di Puglia, Campania e provincia di Messina.

Europcar si premura di avvertire turisti e viaggiatori in genere che in queste zone l’incidenza dei furti è particolarmente elevata e che pertanto in queste province “non trovano applicazione le esclusioni di responsabilità eventualmente sottoscritte”, insomma se ti rubano la macchina a Bari, Messina, Napoli, Brindisi o Caserta… problemi tuoi, io te l’ho detto!

A parte la pessima qualità di un servizio non disponibile al 100% che penalizza i clienti, che ci auguriamo siano sempre meno, qualora questa situazione non cambi, si presentano due questioni piuttosto importanti:

1) Possibile che un’azienda internazionale, che offre servizi ovunque, non riesca ad assorbire i rischi delle zone più pericolose con il margine delle zone meno rischiose? Ha senso questa scelta di un servizio che discrimina due delle aree turistiche più visitate d’Italia?

2) Senza ricorrere a facili campanilismi, sappiamo che la Campania è la regione dove si sono rubate più auto nel 2015 (dati del Viminale), ma al secondo posto c’è il Lazio, non la Puglia, e soprattutto, sempre attenendoci alla stessa fonte, in Puglia e Campania c’è più possibilità di recuperare l’auto: 36% e 45% rispettivamente. Parlando di città infine, nella classifica dei furti d’auto dello scorso anno, dopo Napoli figurano Roma (seconda per un centinaio, nel capoluogo campano infatti si sono rubate 17290 auto e nella capitale 17194) e Milano, perché deve figurare Messina?

Senza voler tirare in ballo il razzismo, chiediamo ad Europcar a quali fonti e quali statistiche si appiglia per questa scelta, e soprattutto se non è il caso di cambiare politica. Altrimenti per molti sarà sicuramente più conveniente rivolgersi ad altri, cosa che probabilmente inizieremo a fare già da subito.

Paolo Sindaco Russo