Tags Posts tagged with "CanottieriNapoli"

CanottieriNapoli

0 445

20170225_211242 In questo weekend si è giocata la final four di Coppa Italia Pallanuoto tra Pro Recco-Brescia-Canottieri NapoliSavona. Gli uomini di Paolo Zizza hanno perso in semifinale contro Brescia per 11-7. Questi i parziali:  (2-1), (3-2), (4-3), (2-1). La Pro Recco invece nel derby ligure ha battuto  Savona 19-5. Nella finalina del terzo posto Savona ha vinto contro la Canottieri Napoli 8-7, grazie alla marcatura di Damonte A 2.42 dalla sirena. I parziali: (1-1, 3-3, 1-1, 3-2). Nella  finale per il primo posto la Pro Recco mantiene il titolo, battendo Brescia solo ai rigori visto che i tempi regolamentari si erano chiusi sul 6-6.

Claudio Gervasio

0 560

20161123_180159_resized Ier pomeriggio si è giocata la settima giornata di Pallanuoto del campionato di A1. Genova-Canottieri Napoli è finita 6-11. Partita mai in discussione per gli uomini di Paolo Zizza che dopo la vittoria nel derby contro il Posillipo vincono la seconda partita consecutiva. Grandi protagonisti Giorgetti Campopiano con 4 reti. Questi i parziali: (1-3) (0-2) (3-4) (2-2). L’Acquachiara ha vinto in casa contro la Scandone per 11-9. Partita sempre molto equilibrata. Per il sodalizio di  Piscinola in evidenza Barroso Cupic con 4 e 3 marcature. Per i liguri in evidenza Guidaldi con tre segnature. Questi i parziali: (5-4) (3-2) (2-0) (1-3), il Posillipo sempre in casa ha perso contro la  corazzata Pro Recco per 4-9. Partita decisiva solo nella ripresa, dopo l’equilibrio dei primi 16 minuti. I parziali: (2-2), (1-1), (0-2),(1-4). Alla luce di questi risultati Canottieri Napoli terza in classifica con 18 punti. Acquachiara e Posillipo a metà classifica con 9 e 7 punti. Prossimo turno sabato prossimo tutto fuori casa Torino-Canottieri Napoli ore 15.00, Recco-Acquachiara ore 18.00 e Brescia -Posillipo ore 18.00.

Claudio Gervasio

0 572

20161123_180159_resizedIeri pomeriggio alle ore 18.00  davanti a circa 300 persone si è giocato lo storico derby tra Posillipo-Canottieri Napoli. Bell’atmosfera creata dai ragazzini appartenenti alle due società che hanno creato due coreografie con i colori sociali delle rispettive  squadre e tifando vicini facendo vedere una bella immagine di Sport. La formazione del Posillipo:                                       1  Sudomlyak

2Cuccovillo

3 Rossi S

4 Foglia

5Klikovac

6 Mattiello

7 Renzuto Iodice

8Subotic

9 Vlachopoulos.

10 Marziali

11 Dervisis

12 Saccoia

13 Negri all’Occhiello.

Formazione Canottieri Napoli: 

1 Rossa

2 Buonocore

3 Maccioni

4Baviera

5 Giorgetti

6 Borrelli

7 Dolce

8Campopiano

9 Gitto

10 Velotto

11 Baraldi

12 Esposito

13 Vassallo All Zizza.

Inizio di partita molto combattuto e nei primi due minuti il punteggio non si schioda dallo 0-0. La Canottieri Napoli sfrutta al meglio la sua superiorità numerica segnando la prima rete con Giorgetti a 5.11 dal primo intervallo. Nel corso del primo quarto  grande difesa degli uomini di Paolo Zizza che intercettano tutte le conclusioni del Posillipo. Nel secondo quarto pareggio del Posillipo in apertura  con Rossi che sfrutta la superiorità numerica causata da Esposito per l’1-1. A 5.21 dalla fine la squadra di Occhiello ribalta il risultato con Vlachopoulos per il 2-1. A 4.27 dalla  fine del primo tempo Klikovac colpisce il palo.  A 4.05 Campopiano pareggia per la Canottieri 2-2. Ma con una palombella Saccoia  riporta i neroverdi in vantaggio sul 3-2 con il quale si va al riposo. Merito di questa rimonta va dato pure al portiere del Posillipo Negri salito in cattedra in questo quarto. Al ritorno in vasca Velotto a 5.14 dall’ultimo intervallo pareggia nuovamente per la Canottieri Napoli. Subito dopo ancora il numero 10 del sodalizio di Mergellina prova la conclusione da fuori area, bravo  Negri a parare. A 3.37 dalla fine del quarto Posillipo nuovamente in vantaggio con Saccoia. Risponde prontamente la Canottieri con il pareggio di Campopiano. A due minuti dal termine bravo Marziali a salvare il risultato. Sul capovolgimento di fronte è bravo Vassallo a deviare la sfera in corner. A 1.04 dal termine la formazione di Occhiello nuovamente in vantaggio con Renzuto Iodice. Negli ultimi secondi di gioco Giorgetti colpisce la traversa con un bel pallonetto. Si va all’ultimo quarto con il Posillipo in vantaggio 5-4. In apertura dell’ultimo quarto pareggio Canottieri con Baraldi per il 5-5. A metà dell’ultimo quarto il sodalizio di Mergellina completa la rimonta con Velotto 5-6. Il Posillipo in seguito sfrutta la superiorità numerica dell’ex Dolce, segnando proprio con l’ex dei cugini Mattiello la rete del momentaneo pareggio 6-6. A questo punto negli ultimi cinque minuti di gioco la Piscina Scandone diventa un vero e proprio catino. A 2.54 dal termine l’ex Mattiello completa la rimonta 7-6. A 2.16 doppia espulsione per Marziali Buonocore per limiti di falli. A 1.40 dal termine Velotto pareggia nuovamente con un bel tiro da fuori area. A 36 secondi dal termine questa volta è Vassallo che si erge a saracinesca . Subito dopo scoppia una mini rissa con Giorgetti che viene espulso per un colpo proibito a Klikovac costretto a terminare la sua partita steso in panchina con il ghiaccio in faccia per farsi suturare la ferita. A 11 secondi dal termine Baraldi segna il 7-8 e Vassallo blinda la vittoria a tre secondi dal termine, permettendo al festa così al pubblico giallorosso. la chiave del match è stata soprattutto la bravura nell’ultimo quarto di due Nazionali Velotto Baraldi del Ct di Pallanuoto Sandro Campagna. Alla luce di questo risultato la Canottieri Napoli formazione di tutti giocatori italiani sale al quarto posto a quota 12 punti, Posillipo Acquachiara fermi a metà classifica a quota 7. Prossimo turno sabato 26 novembre. La Canottieri Napoli giocherà in trasferta contro Genova Quinto ore 15.00, L’Acquachiara in casa contro Bogliasco ore 18.00 e sempre alla Scandone impegno proibitivo per il Posillipo alle ore 19.00 contro i pluricampioni in carica della Pro Recco.

Claudio Gervasio

 

 

0 453

20161102_193421_resized_1 Ieri pomeriggio si è disputata la quinta giornata di campionato di serie A1 di Pallanuoto. La Canottieri Napoli ha vinto in trasferta contro Trieste per 6-7. Decisivo l’ultimo quarto per la vittoria dei napoletani che sbancano il Friuli Venezia Giulia grazie ad una rete di Giorgetti a due minuti dalla fine dei tempo. Questi i parziali: (1-1) (2-4) (2-0) (1-2). Pareggio in casa alla Scandone per il Posillipo. Partita sempre molto equilibrata, con i padroni di casa che riescono a rimontare nell’ ultimo quarto dal 6-8 dei liguri. Questi i parziali: (2-2) (2-2) (2-3) (2-1). Sconfitta invece l’Acquachiara in casa contro Ortigia per 6-10. Decisivo il secondo periodo per la vittoria dei siciliani. Nel terzo reazione della squadra di Pino Porzio, ma nell’ultimo quarto gli ospiti controllano bene e vincono la partita. Questi i parziali: (1-0)(2-5) (3-2) (0-3). Alla luce di questi risultati Canottieri quarta con 9 punti, Posillipo sesto a quota 7 punti e Acquachiara settima con 6 punti. Prossimo turno Bogliasco-Posillipo sabato 19 novembre ore 15.00, Savona-Acquachiara alle ore 18.00 e Canottieri Napoli in casa contro BPM PN SPORT MANAGEMENT alle ore 16.00.

Claudio Gervasio

0 492

20160521_155815_resized (1) Ieri è iniziato il campionato di serie A1 per le tre napoletane Posillipo- Acquachiara- Canottieri Napoli. Il Posillipo alla Scandone ha vinto per 19-7 contro Genova. Protagonista assoluto Subotic con 5 marcature. I parziali: (6-1) (4-3) (3-2) (6-1). L’Acquachiara sempre in casa ha perso contro Bpm Pn Sport Managment. Partita che ha visto il ritorno alla Scandone di Valentino  Gallo passato dal Posillipo al sodalizio veneto. Partita decisa nel primo tempo con uno 0-4 di parziale. I parziali: (0-2) (0-2) (1-3) (2-2). la Canottieri Napoli ha vinto in trasferta contro Torino per 5-9. Protagonista assoluto Giorgetti con tre segnature. Prossimo turno L’Acquachiara a Genova sabato 22 ottobre ore 15, Posillipo a Brescia alla ore 18.00 e la Canottieri Napoli sempre alle ore 18.00 in casa contro la Lazio Nuoto.

Claudio Gervasio

0 438
Foto di Juan Fernández

 

Foto di Juan Fernández
In questo weekend si sono disputate le qualificazioni di Eurocup. Il Posillipo ha disputato il proprio girone in casa alla Scandone, la Canottieri Napoli all’estero a Kosice.                                         Ecco i risultati del Posillipo: Posillipo 17-Osc Potsdam3,  Posillipo 8- Cn Terrassa7, Posillipo 9-Kinef Kirishi 6.                                                            Ecco i risultati della Canottieri : Bvsc Zuglo 8-Canottieri Napoli 9, Primorac 7-Canottieri Napoli 12, Hornets Kosice 11-Canottieri Napoli 13. Tutte e due le napoletane qualificate , chiudendo i propri gironi a punteggio pieno a quota 9. Ora il campionato con in campo tutte e tre le nostre compagini il Posillipo L’Acquachiara in casa contro Genova Sport Managment alle  ore  17.00- 21.00 mercoledì 18 ottobre, la Canottieri Napoli sempre mercoledì in trasferta a Torino alle ore 19.00.                                                                    Claudio Gervasio