Play Off di Prima Categoria: la Lokomotiv Flegrea eliminata con una sconfitta...

Play Off di Prima Categoria: la Lokomotiv Flegrea eliminata con una sconfitta di misura dal Quarto

0 144

61491606_10216056202212197_7861877084879060992_nOggi pomeriggio alle ore 16.30 si è giocata la semifinale Play Off di Prima Categoria di calcio del Girone A allo stadio Gianrusso di Quarto davanti a  circa 500 spettatori con tutte e due le tifoserie presenti tra Virtus Social santa Maria Quarto-Lokomotiv Flegrea agli ordini del signor Fabrizio Massaro di Torre del Greco. Iniziano meglio gli ospiti con il loro gioco palla a terra, ma a rendersi pericoloso è prima il Quarto con un tiro di poco al lato di  Nasti . A metà primo tempo De Tommaso tira di testa, ma   si fa trovare pronto il portiere Compagnone bloccando senza problemi la sfera. Verso la fine del primo tempo altre due occasioni pericolose una dei padroni di casa con Rizzoche calcia di poco al lato e l’altra degli ospiti con Nicolella che nell’ area piccola calcia di poco al lato testa e blocca senza problemi.  Il primo tempo termina sul risultato di 0-0 partita molto equilibrata, con le difese protagoniste e anche con un pizzico di tensione in entrambe le squadre per via dell’alta posta in palio.

La ripresa inizia con il primo cambio tra le fila degli ospiti con il cambio dalla difesa a tre a 4 esce Nocerino entra Della Monaco per dare più spinta agli ospiti che per qualificarsi i finale devono assolutamente vincere.  Inizia meglio il Quarto e Rizzo si mangia una rete davanti a Buonocore. In seguito a  metà ripresa Tafuto su punizione prende la traversa. Al 55′ secondo degli ospiti esce Laudiero ed entra Carrella. Poi al 65′ si infortuna Borges e la Lokomotv Flegrea tenta il tutto per tutto inserendo un’altra punta Di Mattia. Subito dopo Carrella ci prova da fuori area con la palla che finisce di poco al lato. Al 75′ Rizzo sigla   il vantaggio per i padroni di casa  di testa su un proveniente dalla fascia facendo esplodere l’intero Comunale. All’80’ De Tommaso ancora di testa calcia debolmente verso al porta difesa da  Verso l’85 è ancora il centrocampista flegreo che da fuori area sfiora il pareggio. All’85’  entra l’ex di turno Rinforzi al posto di Tafuto. Verso fine partita entra Foglia per De Tommaso. Nei minuti di recupero gli ospiti tentano il forcing finale e il Quarto si affida solo al contropiede. Al 93′ Foglia tira a botta sicura, ma Compagnone fa un autentico miracolo deviando in corner. Negli ultimissimi secondi gli ospiti tentano il tutto per tutto sospinti pure dalla loro tifoseria, ma il risultato non cambia e il Quarto vince 1-0 qualificandosi per la finale Play Off contro il PlaJanum che pareggiando 0-0 contro il Cardito si qualifica alla finale per il miglior piazzamento in classifica generale. Applaudita comunque la Lokomotiv Flegrea a fine partita, per una squadra che al giro di boa era prima in classifica generale.                                                            Quarto: Compagnone- Falivene- Ineguale-Dente-Gritti; Ursumanno- Nasti-Tafuto; Rizzo-De Luise-Vacca. Panchina: Troise-Pezzella-Sollo-Loreto-Di Vicino-tagliaferri- Biscardi-Rinforzi-Buoniconto. All. Caruso, massaggiatore Vacca, dirigente accompagnatore Colonna, assistente dell’arbitro Ramaglia. Cambio nella ripresa Biscardi per De Luise.                                                                                                                 Lokomotiv Flegrea: 3-5-2 Buonocore-Marotta-G. Sorrentino-De Grezia; Borges-Nocerino-Guitto-Laudiero-Nicolella; De Tommaso-Monda. Panchina: Longobardo-Polizzy-Magurno; Carrella-M. Sorrentino-Della Monaco-Perillo-Foglia-Di Mattia. All. Pellone, massaggiatore Palmieri. dirigente accompagnatore Sansone, assistente dell’arbitro Morè.

Claudio Gervasio