Campionato di Prima Categoria: A Chiaiano, si interrompe la marcia vincente della...

Campionato di Prima Categoria: A Chiaiano, si interrompe la marcia vincente della Lokomotiv Flegreae

0 118

20190511_164250Ieri pomeriggio alle ore 16.30 alla Paratina di Chiaiano  davanti ad un centinaio di spettatori per il campionato di Prima Categoria Girone A agli ordini del signor Mohamed Bouabdallah di Caserta si è disputato lo scontro diretto in chiave Play Off tra Plajanum-Lokomotiv Flegrea valido per la quindicesima giornata di ritorno. La partita inizia con i padroni di casa che pressano nella metà campo avversaria e con gli ospiti che si affidano al contropiede sfruttando le sgroppate sulla fascia di Borges dovute ai mancati rientri in fase passiva di Sansò esterno d’attacco del Plajanum. Dopo 15′ conclusione di poco alto di Carrella sugli sviluppi di un corner della Lokomotiv Flegrea. Al 36′ padroni di casa in vantaggio con Procentese che trasforma il rigore per un fallo di Di Mattia in area di rigore. Al 43′ lo stesso giocatore flegreo sfiora il gol di testa, ma  il Di Guida para.

Il secondo tempo si apre con due cambi negli ospiti per dare maggior spinta sulla fascia destra.  Entrano MagurnoDella Monaco per FrascognaM. Sorrentino. Al 58′ conclusione pericolosa di FGuitto che si spegne di poco al lato. Poco dopo altro cambio offensivo per gli ospiti. Fuori Di Mattia dentro Foglia per mettere una punta di ruolo,cambiando lo schema a trazione anteriore perché all’inizio gli ospiti non avevano una punta di ruolo, ma due mezze punte in campo come Nicolella e De Tommaso. Al 60′ Buonocore salva il risultato sul contropiede di Esposito. Al 29′ tiro fuori di De Tommaso. Nell’ultimo quarto d’ora il copione rispetto al primo tempo cambia con gli ospiti che pressano alla ricerca del pareggio e i padroni di casa che si difendono con ordine. Gli assalti finali non producono gli effetti sperati e il Plajanum batte la Lokomotiv Flegrea avvicinando al secondo posto il Quarto a quota 59. La Lokomotiv Flegrea resta al quarto posto a quota 55 punti. Incalzati in zona Play Off da Boys Pianurese a quota 54 e il Cardito a quota 53. Sicuramente negli ospiti hanno pesato le assenze per squalifica di Marotta e di Monda. La prossima partita per la Lokomotiv Flegrea basterà battere il Marano per conquistare il Play Off sfruttando lo scontro diretto tra Cardito-Boys Pianurese che si disputerà a fine campionato.

Plajanum 4-4-2: Di Guida-Esposito- Vastarella-Gaudino- Cuomo; Galasso-Chianese- Procentese-Sansò-Esposito G- Polizio. All. Marzocchi.

Lokomotiv Flegrea 3-5-2: Buonocore-Frascogna-Di Mattia-G. Sorrentino-M. Sorrentino-Guitto-Carrella- Borges-De Grezia; De Tommaso-Nicolella. In panchina: Magurno-Palombo-Gaudino- Polizzy; Perillo-Della Monaco- Foglia.

Claudio Gervasio