La Lokomotiv Flegrea battendo Forio mantiene il primato in classifica generale

La Lokomotiv Flegrea battendo Forio mantiene il primato in classifica generale

0 435

20170219_162907_resized Ieri pomeriggio alle ore 16.30 ad Ischia  si è disputata la sedicesima giornata del campionato di promozione girone A tra Forio Basket-Lokomotiv FlegreaI due quintetti Forio: Russelli-Polito- Buono- Giardina-Iacono.  Per la Lokomotiv Flegrea: Cipollaro- Di Francia-Salerno-Imparato- Alfè All Coach Nigriello. La partita dopo un minuto sigla 2-2, primo canestro ospite di Imparato. In seguito primo allungo ospite con Alfè Imparato 2-6, interrotto subito dalla tripla di Russelli per il 5-6. A 4.00 dal termine del primo quarto canestro di Polito 13-10. Risponde per la Lokomotiv Flegrea Salerno 13-12 a due minuti dal termine. Nell’azione successiva tripla di Russelli 16-12. Replica Imparato con un ‘altra bomba 16-15. Il primo quarto finisce 18-17 con Seta che per gli ospiti non concretizza un tiro supplementare. Il secondo quarto inizia con una tripla dello stesso Seta 18-20. In seguito Forio allunga con Buono 23-20. Pronta reazione degli ospiti con Conte che concretizza il tiro supplementare 23-23 dopo due minuti di gioco. Nella parte centrale del quarto più 4 dei padroni di casa grazie a Buono. 29-25. Alfè a circa tre minuti dall’intervallo lungo realizza un canestro da due 29-27, subito dopo Forio chiama un Time out. A questo punto partita che scorre punto a punto, con Di Francia che segna il canestro da due del pareggio, ma Buono  conferma il più due di vantaggio 31-29, nel finale di secondo quarto parziale di 0-5 firmato dalla Lokomotiv Flegrea con Imparato che chiude il primo tempo con un canestro da due 31-34. Il terzo quarto si apre con l’allungo ospite grazie alle triple di Imparato e al libero di Di Francia 37-46. Tre minuti di black Out della Lokomotiv Flegrea permette a Forio di riavvicinarsi grazie alla tripla di Iacono e al canestro di Russelli 46-48 a 3.12 dall’ultimo intervallo. A questo punto gli ospiti ricacciano indietro i padroni di casa chiudendo in vantaggio il quarto 48-53. L’ultimo quarto inizia con un canestro di Russelli e di Alfè 50-55. A 6.50 dalla fine della contesa vantaggio di Forio che mette a referto un parziale di 8-0 58-55. A 4.17 dal termine del match i padroni di casa chiamano un time out. Dopo tre minuti senza segnare , Imparato con una penetrazione per il -2 58-57 a 3.15 dalla fine, da registrare pure uno splendido recupero di Di Francia a centrocampo. Negli ultimi minuti di gioco il duo Di Francia-Cipollaro permette l’allungo decisivo portando il punteggio ad un minuto dalla fine sul 58-64. Match che si conclude 60-66. Gli ospiti contro la Zona avversaria avrebbero potuto pure vincere con un divario più ampio.  Alla luce di questa vittoria la Lokomotiv Flegrea mantiene il primato della classifica a quota 24. Nonostante gli ospiti siano stati carenti a rimbalzo, per il  successo finale  è stato determinante Imparato con le sue triple nel terzo quarto. Prossimo turno contro Nuovo Basket Marcianise. I parziali: (18-17), (31-34), (48-53), (60-66)

Tabellino Forio Basket: Russelli14, Buono14, Polito11, Regine10, IaconoF 6,Lodato 4 IaconoA 1,Calise

Tabellino Lokomotiv Flegrea: Imparato 22, Cipollaro 11, Alfè 8, Salerno 7, Seta 5, D’Angelo 5, Di Francia 3, Volpicelli 2, Guadagnino.

Claudio Gervasio