Quale futuro per Bagnoli

Quale futuro per Bagnoli

0 955
Foto di PAolo Russo

Da almeno 30 anni per ogni sindaco o aspirante, per ogni giunta comunale per chiunque abbia la nacessità di racimolare qualche voto Bagnoli è la terra del futuro, da almeno 30 anni è un quartiere da rivalutare, eppure sembra tutto fermo al giorno dopo la chiusura dell’Italsider.

Mille progetti e altrettante idee tutte mai realizzate o lasciate a metà. Ma almeno Bagnoli era un quartiere tranquillo, alle famiglie operaie con il tempo si erano aggiunte coppie giovani e nel quartiere si viveva sempre quell’atmosfera di “paese” cantata da Bennato.

Eppure stanotte sono stati esplosi colpi di pistola sul viale campi flegrei, le rapine e i furti sono in aumento e gli schiamazzi notturni all’ordine del giorno.

Mentre la classe politica continua a interrogarsi sul futuro di Bagnoli i cittadini si fanno domande sul presente e le risposte non sono del tutto rassicuranti.

 

Paolo “Sindaco” Russo

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione dell’autore e della fonte, Soldato Innamorato o www.soldatoinnamorato.it