Tags Posts tagged with "@Soldatoiannamorato.it"

@Soldatoiannamorato.it

0 526

IMG-20190105-WA0093Ieri pomeriggio alle ore 16.00 sul campo del Pigna Calcio Via Sartania davanti a 100 spettatori, si è disputata agli ordini del signor Raffaele De Rosa di Ercolano la quattordicesima giornata del campionato di Prima Categoria girone A tra Interpianurese-Lokomotiv Flegrea. In Campania interi gironi a livello dilettantistico non si sono potuti disputare a causa della neve. Le condizioni meteorologiche mettono in dubbio pure Avellino-Ladispoli di Serie D ma a Napoli città ci sono stati solo pochi fiocchi e la FIGC campana non ha bloccato il campionato. La partita inizia subito con una buona occasione per la Lokomotiv Flegrea, con il tiro di Di Mattia che riceve l’assist da Foglia ma calcia in bocca a Varriale. Subito dopo Pugliese para il tiro di Caiazzo. Al 15′ De Tommaso per gli ospiti calcia verso la porta, ma ancora una volta è bravo Varruiale a respingere. Al 16′ Caiazzo solo davanti a Pugliese  si mangia un gol già fatto. Al 19′ padroni di casa in vantaggio con Liccardi che finalizza una bella azione battendo Pugliese in uscita. Dopo la rete del vantaggio la Lokomotiv Flegrea si sbilancia in attacco tenendo i due esterni di fascia  altissimi e con Guittocarrella che centralmente non proteggono abbastanza il centrocampo. Al 35′ Pugliese ancora una volta è costretto a salvare su Caiazzo deviando in corner la sua conclusione. Verso la fine del primo tempo gli ospiti hanno diverse occasioni da rete per pervenire al pareggio.  Foglia su una punizione battuta da Guitto devia di testa, ma Varriale è bravo a deviare in angolo. Poi Di Mattia si mangia un gol di testa tutto solo buttando il pallone alto sulla traversa. Infine è ancora Foglia che dopo un cross perfetto di Costantino calcia addosso a Varriale. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 1-0 per l’Interpianurese, ma la Lokomotiv Flegrea per le occasioni create avrebbe meritato sicuramente di più.

La ripresa si apre con un cambio tra le fila degli ospiti con Martusciello che entra l posto di Foglia, Con Di Mattia che passa al centro dell’attacco. Nei primi minuti gli ospiti si rendono pericolosi con una punizione di Costantino che termina di poco al lato. Al 64′ lo stesso attaccante flegreo da fuori area realizza la rete del pareggio. Nella sua esultanza successiva viene espulso per l’ Interpianurese Pieri  che esagera nelle proteste. Al 73′ De Tommaso porta in vantaggio i verdenero sfruttando una respinta corta di Varriale per l’1-2. In seguito è ancora Costantino a provarci su punizione, ma il suo tiro è bloccato senza problemi da Varriale. Nell’ultimo quarto d’ora i padroni di casa tentano di pervenire al pareggio e la Lokomotiv Flegrea spreca in contropiede. Nei cinque minuti di recupero finali da segnalare il cambio Perillo per De Tommaso Magurno tenta la rete dalla distanza senza fortuna. In seguito l’Interpianurese preme forte sull’acceleratore, ma una rimessa sbagliata a pochi secondi dal termine risulta fatale e la Lokomotiv Flegrea vince 1-2 e con questo successo si porta in testa alla classifica a quota 30 punti. A fine partita grande festa con il pubblico ospite per un salto di categoria in Promozione che si avvicina sempre di più. Prossimo impegno infrasettimanale contro il Plajanum in casa. Cambi per i padroni di casa: Carrandente per Caiazzo uscito per infortunio, e Carbono per Di Capua.

Interpianurese(3-4-3): Varriale, D’Amore, Longobardi, Di Capua; Patruno, Baiano, Pieri; Liccardi, Caiazzo, Guarino. Panchina: Carrandente, Giuliano, Chiaiese, Romano, Passaro, carbono, Sampino, Sobillo. All. Fiorito Vincenzo.

Lokomotiv Flegrea (4-2-3-1): Pugliese, Sorrentino, Marotta, Magurno, Borges, Guitto, Carrella, Costantino, Di Mattia, De Tommaso, Foglia. Panchina: Buonocore, Frascogna, Polizzy, Palombo, Martusciello, Perillo. All.  Cuomo Roberto

Claudio Gervasio