Tags Posts tagged with "@Canottieri Napoli"

@Canottieri Napoli

0 35

20180425_151223_resizedIn questo weekend si è disputata la final eight di Coppa Italia  di Pallanuoto Serie A1. Venerdì il Posillipo ha perso contro la fantastica  Pro Recco 18-4. Marcatori principali Di Fulvio con 5 e Di Martire  con 2. i parziali: (4-1 5-0 5-0 4-3) e la Canottieri Napoli contro Ortigia 5-17. (1-4), (3-4) (1-3) (0-6). I principali marcatori sono stati Esposito con 2 e Giacoppo con 4. Sabato  si sono disputate le due semifinale la Pro Recco batte Ortigia13-7, Brescia in una semifinale più combattuta Verona 11-9. Vittoria messa in cascina grazie al 6-2 di parziale per il secondo quarto. La finale per il terzo e quarto posto l’ha vinta Verona contro Ortigia con  il punteggio di 7-14. Match equilibrato solo nel primo tempo con il parziale che sigla 5-8. La finale l’ha vinta la solita Pro Recco  che regala il primo titolo a Rudic battendo 10-3 Brescia. Ora riprenderà il campionato.

Claudio Gervasio

Fonte foto:Fin.it

0 95

20180425_151216_resized (2)Ieri pomeriggio si è disputata la settima giornata del campionato di Serie A1 di Pallanuoto. La Canottieri Napoli ha perso lo scontro diretto salvezza contro il Nuoto Catania in trasferta con il punteggio di 11-8. Vantaggio iniziale degli uomini di Paolo Zizza per 0-3, invece il primo tempo si è chiuso sul 3-4(3-1).

Nella ripresa crollo ospite con i due parziali a favore dei siciliani(4-1),(4-3). Protagonisti principali Kacar con 4 reti e Vukicevic con 4. Pareggio invece 7-7 del Posillipo in casa. Il primo tempo si è chiuso sul risultato di 1-3 per il Savona. Ultimo quarto trilling con continui capovolgimenti di fronte con il Posillipo che negli ultimi minuti riesce a pareggiare. Grandi protagonisti del match Di Martire con 3 segnature e Vuskovic con 3. In classifica generale Posillipo secondo con il Recco a quota 15 e Canottieri Napoli nella zona rossa a quota 6 punti.

Claudio Gervasio

0 313

20171028_180223_resized (1)

Dopo l’amichevole vinta dalla Nazionale Italiana di Pallanuoto di Campagna 8-4 contro la Grecia con la presenza dei due napoletani Velotto Dolce, ieri si è giocato il quinto turno, primo infrasettimanale del campionato A1 di Pallanuoto. Il Posillipo ha pareggiato alla Scandone 9-9 contro Trieste , la Canottieri Napoli sempre in casa ha battuto Bogliasco per 11,6. Ennesima sconfitta invece per l’ Acquachiara che a Santa Maria Capua Vetere ha perso 4-18 contro Verona. Alla luce di questi risultati Canottieri quarta a quota 10 punti, Posillipo penultimo a quota 2 e Acquachiara ultima a 0 punti. Prossimo turno sabato 25 novembre Pro Recco-Acquachiara ore 15.00, Savona-Canottieri Napoli ore 15.00 e Bogliasco-Posillipo ore 18.00.

Claudio Gervasio

0 332

20170329_193245_resizedIn questo weekend si è disputata la seconda fase della Coppa Italia di Pallanuoto. Qualificate alla Final Fuor del 3-4 marzo Pro Recco, Brescia, BPM Sport Managment e Canottieri Napoli. Eliminato invece il Posillipo. Brutto girone per il sodalizio di Mergellina che ha chiuso il suo girone di Coppa Italia a o punti perdendo pure il Derby tutto napoletano con la Canottieri Napoli.

Claudio Gervasio

0 465

16401968_10209904625786631_2016938658_n A Chiavari in Liguria in questi giorni si è giocata la seconda fase della Coppa Italia di Pallanuoto. La Pro Recco e la Canottieri Napoli si sono qualificate alla final four di Coppa Italia  come prima e seconda del girone D, raggiungono Brescia Savona che avevano disputato le partite del loro raggruppamento nell’ottobre 2016. Le semifinali si disputeranno il 10 e l’11 marzo in una sede ancora de definire. Per gli uomini di Paolo Zizza decisiva la vittoria per 10-9 nel derby contro il Posillipo.

Ecco i tabellini: 1^ giornata – martedì 31 gennaio
CN Posillipo-PN Trieste 12-10
Posillipo: Sudomlyak, Cuccovillo 4, Rossi, Foglio, Klikovac 1, Mattiello, Renzuto Iodice, Subotic 4, Vlachopoulos 2, Marziali, Dervisis, Saccoia 1, Negri. All. Occhiello
Trieste: Oliva, Podgornik 1, Petronio 2, Ferreccio, Giorgi 1, Giacomini, Di Somma 1, Turkovic, Vukcevic 2, Elez 2, Mezzarobba, Obradovic 1, Vannella. All. Piccardo
Arbitri: Daniele Bianco, Attilio Paoletti
Note: parziali: 4-4, 3-1, 3-3, 2-2. Superiorità numeriche Posillipo 9/11, Trieste 6/10. Usciti per limite di falli Mattiello (P) e Petronio (T) nel IV tempo.

Pro Recco-CC Napoli 17-3
Pro Recco: Tempesti, Di Fulvio 2, Mandic 2, Figlioli 2, Fondelli 2, Di Somma, Sukno 2, Brolis, Figari 2, Bodegas 1, Bruni 2, Ivovic 2, Dufour. All. Vujasinovic
CC Napoli: Rossa, Buonocore, Maccioni, Baviera, Giorgetti 1, Borrelli, Dolce 1, Campopiano, Gitto, Velotto 1, Di Martire, Esposito, Vassallo. All. Zizza.
Arbitri: Luca Bianco e Stefano Scappini
Note: parziali: 5-0, 2-0, 5-1, 5-2. Superiorità numeriche Pro Recco 0/4, Canottieri Napoli 1/5. Per la Pro Recco in porta Dufour nel IV tempo. Nella Canottieri in porta Rossa nel IV tempo. Nessuno uscito per limite di falli.

2^ giornata – mercoledì 1 febbraio
CC Napoli-CN Posillipo 10-9
CC Napoli: Rossa, Buonocore 2, Maccioni, Baviera, Giorgetti 3 (1 rig.), Borrelli, Dolce, Campopiano, Gitto 2, Velotto 2, Di Martire, Esposito 1, Vassallo. All. Zizza.
CN Posillipo: Sudomlyak, Cuccovillo, Rossi, Foglio 2, Klikovac 1, Mattiello, Renzuto Iodice 1, Subotic 3, Vlachopoulos 1, Marziali, Dervisis, Saccoia 1, Negri. All. Occhiello
Arbitri: L. Bianco e Riccitelli
Note: parziali 2-3, 3-3, 3-2, 2-1. Espulsi per proteste Vlachopoulos (CN Posillipo) e Buonocore (CC Napoli) nel terzo tempo, l’allenatore della CC Napoli Zizza e Mattiello (CN Posillipo) nel quarto tempo. Uscito per limite di falli Dervisis (CN Posillipo) nel quarto tempo. Superiorità numeriche: CC Napoli 6-9 + un rigore e CN Posillipo 3/11.

PN Trieste-CC Napoli 5-13
Pallanuoto Trieste: Oliva, Podgornik, Petronio 2, Ferreccio, Giorgi, Giacomini, Di Somma A. 1, Rocchi, Vukcevic 2, Elez, Mezzarobba, Obradovic, Vannella. All. Piccardo
Canottieri Napoli: Rossa, Buonocore, Maccioni, Baviera, Giorgetti 3, Borrelli 4, Dolce 1, Campopiano 3, Gitto 1, Velotto, Di Martire, Esposito 1, Vassallo. All. Zizza
Arbitri: Paoletti, Riccitelli
Note: parziali 0-2, 3-5, 0-2, 2-4. Superiorità numeriche Trieste 2/12, Canottieri Napoli 4/5. Espulso Elez (T) per gioco violento nel terzo tempo e uscito per limite di falli Gitto (N) sempre nel terzo tempo. Per la Canottieri Napoli in porta Rossa nel quarto tempo.

Pro Recco-CN Posillipo 14-7
Pro Recco: Tempesti, Di Fulvio 3, Mandic 2, Figlioli 1, Fondelli 1, Di Somma, Sukno 1, Bruni 1, Figari 1, Bodegas 1, Garaventa, Ivovic 3, Volarevic. All. Vujasinovic
Posillipo: Sudomlyak, Cuccovillo, Rossi, Foglio 1, Klikovac 1, Mattiello 3, Renzuto Iodice, Subotic, Vlachopoulos, Marziali, Dervisis 2, Saccoia, Negri. All. Occhiello
Arbitri: Luca Bianco e Daniele Bianco
Note: parziali: 4-1, 2-2, 7-4, 1-0. Superiorità numeriche Pro Recco 4/8, Posillipo 3/5. Per il Posillipo in porta Sudomlyak nel quarto tempo. Spettatori 400 circa.

Classifica: Pro Recco 9, Canottieri Napoli 6, CN Posillipo 3, PN Trieste 0 punti. 

Claudio Gervasio

Fonte: Federnuoto.it

0 408

20161123_180159_resized Ieri alla Piscina Scandone di Napoli si è disputata la decima giornata del campionato di Pallanuoto serie A1 tra Canottieri Napoli-Ortigia. partita senza storia con i padroni di casa che dopo i primi sedici minuti vincevano già 9-2. Si andava all’ultimo intervallo sul  13-3, alla  fine la partita terminava con il punteggio di 17-7. Per la squadra di Paolo Zizza grandi protagonisti Dolce, Baraldi Campopiano rispettivamente con una quaterne e due triplette. Con questo successo Canottieri Napoli al terzo posto in classifica generale  a quota 22 punti. Ora si ritornerà in vasca dopo le festività natalizie direttamente il 14 gennaio.

CC NAPOLI: Rossa, Buonocore, Maccioni, Baviera, Giorgetti 2, Borrelli 2, Dolce 4, Campopiano 3 (1 rig.), Gitto, Velotto 1, Baraldi 3, Esposito 2, Vassallo. All. Zizza
CC ORTIGIA: Patricelli, Siani, Abela, Puglisi, Di Luciano 3, Giacoppo, Camilleri 1, Ivovic, Rotondo, Danilovic, Casasola 3, Tringali, Caruso. All. Giannouris
Arbitri: Fusco e Ricciotti
Note: parziali 5-1, 4-1, 4-1, 4-4. In porta per la CC Napoli il numero 13 Vassallo. Nessun giocatore uscito per limite di falli. Superiorità numeriche: CC Napoli 4/5 + un rigore e CC Ortigia 4/13. Spettatori 100 circa

Claudio Gervasio

0 404

20161123_180159_resized Ieri sera alla piscina Scandone  alle ore 19.30 si è giocato il nono turno del campionato di serie A1 di Pallanuoto tra Canottieri Napoli- Roma Nuoto. Pareggio inaspettato sul punteggio di 11-11  per la squadra di coach Paolo Zizza forse distratta dal ritorno di Euro Cup che si disputerà nel weekend. Decisivi il parziale del primo quarto e dell’ultimo quarto, terminati in svantaggio per il sodalizio di Mergellina. Per i padroni di casa protagonisti  soliti tre Nazionali. Giorgetti con tre marcature, Velotto-Baraldi con due. Questi i parziali: (3-5), (3-1), (3-1), (2-4). Con questo pareggio la Canottieri Napoli raggiunge momentaneamente Verona al terzo posto con 19 punti.           Claudio Gervasio

0 405

20161123_180159_resized Ieri pomeriggio si è disputata l’ottava  giornata del campionato di Pallanuoto maschile di serie A1. Il Posillipo dopo la sconfitta in settimana nei quarti d’andata di Euro Cup contro i serbi dell’Herceg Novi, la squadra di Occhiello si è riscattata vincendo in trasferta per 5-10 contro Torino. Protagonista principale Mattiello autore di 3 reti. Per i piemontesi Presciutti con 2. Questi i parziali: (1-3) (2-4) (1-2) (1-1). Per la Canottieri Napoli seconda sconfitta consecutiva dopo quella nei quarti d’andata di EuroCup contro i rumeni del Digi Oradea, in campionato ha perso contro i vice campioni d’Italia di Brescia con il punteggio di 14-9. Partita decisa nei primi 16 minuti, nel secondo tempo non è bastata la reazione della squadra di coach Paolo Zizza. Per i campani protagonisti Giorgetti con tre segnature e Baraldi con due. Per i lombardi Rizzo con cinque segnature e Nora con tre. Questi i parziali: (6-2) (4-2) (3-3) (1-2). Annichilita l’Acquachiara sul campo dei campioni d’Italia della Pro Recco per 21-6. Questi i parziali: (5-1) (4-3) (7-1) (5-1). Alla  luce di questi risultati Canottieri Napoli al terzo posto con 18 punti, Posillipo Acquachiara a metà classifica con 10 e 9 punti. Prossimo turno spezzatino per via delle Coppe. Canottieri Napoli in casa mercoledì 7 dicembre alla Scandone ore 18.00 contro Roma, Acquachiara e Posillipo in vasca rispettivamente contro Torino e lazio Nuoto in casa mercoledì 14 dicembre ore 15.00 e 19.30 contro Torino e Lazio Nuoto.

Claudio Gervasio

0 380

20161102_193421_resized_1 Ieri pomeriggio si è giocata la sesta giornata di campionato di serie A1 di Pallanuoto. Netta sconfitta per l’Acquachiara Savona con il punteggio di 15-5. I due protagonisti principali per i liguri sono stati Damonte con 5 reti e Gounas con 4. Per l’Acquachiara due reti di Robinson. Questi i parziali:(4-2) (4-1) (4-0) (3-2). La Canottieri Napoli ha vinto 10-8 in casa contro BPM PN SPORT MANAGMENT con il punteggio di 10-8. Partita equilibrata, decisa solo da un ottimo ultimo quarto disputato dagli uomini di Paolo ZizzaGiorgetti autentico protagonista con 3 segnature. Per i Veneti Petkovic con 3 segnature. Questi i parziali: (4-2) (1-3) (2-2) (3-1). Partita rinviata tra Bogliasco- Posillipo a causa di un black out della piscina ligure.  Mercoledì sera alle ore 18.00 recupero del derby tra Canottieri Napoli-Posillipo. Prossimo turno dell’ Acquachiara sabato 26 novembre alla Scandone contro Bogliasco alle ore 18.00.

Claudio Gervasio

0 429

20161102_193421_resized_1 Ieri pomeriggio si è giocato il quarto turno di campionato di Pallanuoto serie A1. Il Posillipo ha vinto in Sicilia contro Ortigia con  il punteggio di 7-12. Partita equilibrata nel primo tempo terminato 5-7 scoppiettante secondo quarto con 10 reti, poi la squadra di Occhiello prende il largo ed espugna la Sicilia. Protagonista assoluto per il Posillipo Subotic con 4 reti. I parziali: (0-2), (5-5),(1-3),(1-2). Alle ore 19.30 alla piscina  Scandone davanti ad una buona cornice di pubblico con tutte e due le tifoserie presenti si è disputato il primo derby della stagione tra  Canottieri Napoli- Acquachiara.  

Formazione Canottieri:

1 Rossa

2 Buonocore

3 Maccioni

4 Baviera

5 Giorgetti

6 Borrelli

7Dolce

8 Campopiano

9 Gitto

10 Velotto

11 Baraldi

12 Esposito

13 Vassallo All Paolo Zizza.

Formazione Acquachiara:

1 La Moglia

2 Del Basso

3 Tozzi

4 Steardo

5 Sanges

6 Robinson

7Barroso

8 Copic

9 La Penna

10 Krapic

11 Confuorto

12 Lanzoni

13 Cicatiello All Pino Porzio.

Inizia subito bene l’Acquachiara che si porta sullo 0-3 grazie alle segnature di Del Basso, Krapic, La Penna. La Canottieri reagisce con la marcatura di Gitto . A 1.06 dal primo intervallo  Lanzoni segna, il centro boa della Nazionale italiana Baraldi accorcia 2-4. Secondo quarto pronti via Baviera per il 3-4. Del Basso  subito dopo 3-5. Velotto difensore della Nazionale italiana per il 4-5. Barroso sull’azione seguente 4-6. Dolce porta il punteggio sul 5-6 con il quale si va al riposo. la ripresa inizia con la rete di Steardo 5-7. Il pallanuotista dell’ Acquachiara fa doppietta 5-8. A questo punto la squadra  di Pino Porzio dilaga 5-10 con Lanzoni- BarrosoGiorgetti per la squadra di Paolo Zizza accorcia 6-10. L’ultimo quarto inizia con l’Acquachiara che segna il 6-11 con Cupic, costringendo Zizza a far uscire dalla porta Vassallo per far entrare Rossa. Nella parte centrale del quarto complice la pressione adoperata dal pubblico del sodalizio di Mergellina, tentativo di recupero dei padroni di casa con due reti di Velotto- Giorgetti, ma Lanzoni segna l’8-12. Giorgetti ancora per il 9-12, dopo ancora lanzoni 9-13. La canottieri napoli e negli ultimi minuti segna con Campopiano e Giorgetti su rigore negli ultimi secondi per il definitivo 11-13 con festa grande per il pubblico del sodalizio di Piscinola.  La chiave di questa vittoria inaspettata per i tanti giovani in squadra nella formazione di Porzio è stata sicuramente la grande difesa , i tanti legni presi dalla Canottieri e forse la stanchezza patita dagli uomini di Paolo Zizza reduci dalla tre gironi di EuroCup. I parziali: (2-4),(3-2), (1-4), (5-3). Con questi risultati al quinto posto tutte e tre le napoletane a quota 6 punti, Canottieri-Posillipo recupereranno il derby mercoledì 23 novembre. Prossimo turno Trieste- Canottieri sabato 5 novembre ore 15.00, in casa Posillipo e Acquachiara contro Savona e Ortigia alle ore 16.00, 18.00.

Claudio Gervasio