Tags Posts tagged with "@B1"

@B1

0 31

48374296_2076869075959262_5809619076649058304_nOggi alle ore 16.00 al palazzetto dello Sport di Casalnuovo si è disputata l’ undicesima giornata del campionato Old West di Basket girone D tra Napoli Palermo. Il primo tempo finisce con un più 17 dei siciliani(26-43). Il penultimo quarto termina con il punteggio di 44-56 per i siciliani. Nell’ultimo quarto i padroni di casa aumentano l’intensità difensiva è trovano un break di 15-3 che porta la partita all’overtime sul 59 pari. Il match si chiude subito al primo tempo supplementare sul 67-60 con Napoli che concedeva solo un canestro agli ospiti.

A fine partita parlava il coach di Napoli Lulli che faceva i complimenti ai suoi ragazzi per la reazione avuta dopo il brutto inizio, evidenziando come nei secondi 25 minuti Palermo avesse realizzato solo 17 punti  a fronte dei 43 della prima parte. Aggiungeva che Gazineo ha risposto bene alla fiducia mostrata con una super prestazione. Infine dichiarava che  era contento dei due punti guadagnati soprattutto per l lavoro fatto in settimana. Con questo successo Napoli sale a quota 10 punti in classifica generale. Prossimo impegno nel Lazio contro Palestrina squadra che al momento è posizionata la quarto posto in classifica generale con 16 punti stesso punteggio dei cugini di Roma.

Fonte foto:Napoli Basket.it

Claudio Gervasio

0 47

20180517_210149_resizedOggi pomeriggio a Casalnuovo dopo molti anni, in una categoria che di certo non appartiene a questi due club, è ritornato il Derby di Basket  Napoli-Caserta valevole per le decima giornata del campionato B1 girone D. In settimana i padroni di casa sapendo della rivalità tra le due tifoserie, hanno cercato di spostare la partita al Palabarbuto per ospitare i 500 spettatori napoletani e i 200 casertani, ma l’assessore Borriello ha detto no perché sono iniziati i lavori per le Universiadi. Infatti il palazzetto di Casalnuovo ha il problema che mancano i divisori e la Seleco Napoli aveva fatto presente questo problema al commissariato di Acerra, che purtroppo ha indetto il prefetto di Napoli  a vietare la trasferta alla tifoserie ospite. Tutto ciò ha rappresentato una vera e propria sconfitta per lo sport. Il primo quarto è terminato 13-20 per Caserta. Il primo tempo è terminato 34-38 per gli ospiti.  Il terzo quarto 51-57. Nell’ultimo parziale reazione dei padroni d casa, che riescono a mandare la partita all’overtime sul 69 pari. Nel primo tempo supplementare Napoli si porta sul più cinque di vantaggio (74-79), ma la capolista Caserta riesce a portarsi al casa il match vincendo con il punteggio di 76-78.

Claudio Gervasio

0 67

Foto di Eric Wong

Ieri sera a Casalnuovo si è giocata l’ ottava giornata del campionato di Basket B1 girone D tra  Napoli Basket Hsc Roma. Gli azzurri hanno iniziato bene il match con un parziale di 11-2, poi però ha subito  la rimonta dei capitolini che hanno chiuso il primo quarto in vantaggio 20-21. Nel secondo quarto invece Roma si porta in vantaggio sul 33-37.

Nel Secondo tempo i capitolini pigiano sul piede dell’acceleratore e incrementano il vantaggio chiudendo il quarto con un più 9(43-52). Nell’ultimo quarto Napoli reagisce guidata da DincicGuarino impattando sul 55-55 pari. Si gioca punto a punto e nel finale alcune decisioni arbitrali contestate dai padroni di casa, condannano Napoli alla seconda sconfitta consecutiva con il punteggio di 79-83. Napoli resta sempre a metà classifica a quota 6 punti.

A fine partita il presidente Federico Grassi si è lamentato  per il metro arbitrale, coach Lulli invece si è complimentato con gli avversari, bacchettando la sua squadra per alcune distrazioni difensive e auspicando più cattiveria a canestro.

Ecco il tabellino:

Gevi Napoli Basket-HSC Roma 69-73 (20-21; 33-37; 43-52)

Gevi Napoli Basket: Guarino 16, Malfatti 2, Chiera 4, Malagoli 13, Erkmaa 3, Molinari, Di Viccaro 9, Dincic 16, Giovanardi ne, Gazineo ne, Puoti, Milani 6. Coach Lulli

HSC Roma: Di Simone, Di Paolo, Ly-Lee, Mouaha 11, Costi 11, Dron 11, Reali 3, Bruni 23, Visnjic 12, Rubinetti ne, Ndzie, Fokou 2. coach Bizzozi.

Claudio Gervasio

Fonte foto:Napoli Basket

0 79
Foto di Claudio Gervasio

Foto di Eric Wong

Oggi si è giocata la settima giornata valevole per il campionato di Basket B1 girone D tra Matera-Napoli Basket. Il primo quarto è terminato 27-13 per la squadra dei sassi che sarà capitale della cultura del 2019. Il primo tempo invece è terminato con un più 20 per i lucani 48-28. Nella ripresa reazione dei partenopei che dimezzano lo svantaggio e si portano al -8 prima dell’ultimo intervallo(58-50). Questa reazione però non basta e Matera batte Napoli 76-58 con soli otto punti segnati nell’ultimo quarto della squadra di coach Lulli.

Claudio Gervasio

0 91

Foto di Eric Wong

Oggi alle ore 18.00 si è giocato il Derby di B1 valido per la quinta giornata del Girone D tra Virtus Pozzuoli-Napoli Basket al PalaErrico. Match preceduto da polemiche per la capienza di 400 posti e per soli 40 posti per la società ospite compresi i dirigenti. Il primo tempo è terminato 38-31. Alla fine Pozzuoli mantiene il vantaggio è vince il Derby 73-62. A fine gara grande festa nell’impianto puteolano per aver vinto il Derby contro i cugini flegrei che sancisce la prima vittoria stagionale per Pozzuoli. Dopo due vittorie consecutive, nuovo stop per Napoli.

Claudio Gervasio

0 79

Foto di Eric Wong

Stasera si è giocata la quarta giornata del girone D del campionato di Basket B1 tra Napoli e Battipaglia secondo Derby stagionale. Match che si è giocato a Casalnuovo per gli imminenti lavori che si faranno al Palabarbuto in vista delle Universiadi. Il primo tempo Napoli l’ha concluso sul 33-22. Nel secondo tempo c’è stato il ritorno di Battipaglia, ma Napoli è riuscita a contenere il punteggio e a vincere 63-55 collezionando il secondo successo stagionale che gli consente di portarsi a quattro punti in classifica generale.

Claudio Gervasio

0 113
Foto di Eric Wong
Foto di Eric Wong

Ieri pomeriggio alle ore 18.00 si è disputata la terza giornata valevole per il campionato B1 di Basket girone  D tra Iul Roma-Napoli Basket. Roma è allenata dall”ex olimpionico che ha giocato pure nella Virtus Alex Righetti. Il primo quarto termina 9-21 in favore degli ospiti. Nel secondo quarto la musica non cambia con Erkmaa che trova il canestro del più 19(10-29). A questo punto l’esperto Righetti con un time out corregeg la squadra, Napoli cala l’intensione e si verifica un parziale dei capitolini di 19-3 che li rimetta in carreggiata.

Nel secondo tempo è lotta punto a punto con Napoli ancora in vantaggio 42-45. Nell’ultimo quarto l’ultimo a mollare per Roma è l’ex caserta Maresca, ma Napoli riesce a gestire il vantaggio e a vincere la sua prima partita per 64-69.

Ecco il tabellino:

IUL Basket Roma-GeVi Napoli Basket 64-69 (9-21; 29-32; 42-45)

IUL Basket Roma: Algeri 3, Corsi ne, A. Galli, Dalasso 1, Maresca 7, Scuderi ne, L. Galli, Sperduto 5, Padovani 8, Cecchetti 16, Sforza 45, Lestini 19. Coach Righetti.

GeVi Napoli Basket: Guarino 13, Malfatti 4, Crescenzi ne, Malagoli 8, Erkmaa 7, Molinari, Di Viccaro 5, Dincic 16, Giovanardi ne, Gazineo, Puoti ne, Milani 16. Coach Lulli

Claudio Gervasio

Fonte foto:Napoli Basket.it

0 111
Foto di Claudio Gervasio
Foto di Eric Wong
Oggi alle ore 18.00 si è giocata la seconda giornata del Campionato B1 di Basket girone D tra Napoli Virtus Arechi Salerno. primo Derby stagionale. Partita che si è disputata a Casalnuovo a causa dei lavori che ci sono al Palabarbuto per le  Universiadi del 2019. Il primo quarto è terminato 25-16 per i padroni di casa. Il primo  tempo è finito in parità 38-38. Nel terzo quarto invece la compagine ospite ha messo la freccia allungando sul più 5(56-61) alla fine Salerno ha vinto il suo primo Derby stagionale per 71-85 riscattando la sconfitta casalinga con Caserta. Per Napoli è la seconda sconfitta consecutiva.

Claudio Gervasio

0 109

20180517_210149_resizedOggi pomeriggio alle ore 18.00 a Roma ha debuttato la nuova proprietà del Napoli Basket con Grassi Tavassi al timone contro la Luiss Roma. Ecco il quintetto ospite:  Guarino, Di Viccaro, Malagoli,  Dincic, Milani. Il primo quarto è terminato 21-17 per i capitolini. Il primo tempo è finito con i partenopei in vantaggio 35-39.  Il terzo quarto i padroni di casa hanno diminuito il gap di svantaggio sul 50-51. Alla fine la Luiss Roma ha vinto con il punteggio di 75-68.

Claudio Gervasio