Authors Posts by Claudio Gervasio

Claudio Gervasio

314 POSTS 0 COMMENTS

0 44

NapoliBasketCopertina-1170x650Ieri sera si è giocata la ventiduesima giornata  tra la Gevi NapoliOlimpia Matera valevole per il Campionato B1 di Basket Old West girone D. Vittoria sofferta per gli uomini di coach Lulli che battono i lucani terzi in classifica solamente dopo un overtime 76-74 conquistando l’ottavo successo consecutivo. Splendida partita del lungo Bagnoli con 31 punti. Dopo l’ottavo successo consecutivo, i partenopei in classifica generale si portano a quota 26 punti in piena zona Play Off.

Claudio Gervasio

Fonte foto:NapoliBasket

0 379

IMG-20190217-WA0002Ieri sera alle ore 19.45 si è giocata la quarta giornata di ritorno del campionato di Prima Categoria girone A allo stadio  Green Sport di Agnano(ex  Scarfoglio) tra Lokomotiv-Flegrea-Napoli Nord una partita testacoda. arbitrata dal signor Alfonso Alfieri  di Nola Di Mattia dopo due minuti su assist di Monda porta in vantaggio la Lokomotiv Flegrea. All’11 pareggio di Sinigaglia con uno splendido tiro da fuori area che sorprende Buonocore. Subito dopo pericolosa la Lokomotiv Flegrea con Patacca che devia in angolo. Cinquagrana al 17′ sfiora nuovamente la rete del vantaggio con un colpo di testa. Verso al fine del primo tempo Sinigaglia si rende pericoloso nuovamente su calcio piazzato e para in due tempi BuonocoreDi Mattia a fine primo tempo su assist di Borges realizza il 2-1 e la sua doppietta personale. Punteggio con il quale si va al riposo. Brutto primo tempo per la Lokomotiv Flegrea, una partita che si rileva più combattuta di quanto non dica la classifica.

la ripresa inizia con l’espulsione per doppia ammonizione della   Napoli Nord Musella. Al 49′ Monda tira e para Patacca. Quattro minuti più tardi lo stesso attaccante dei padroni di casa conclude e il pallone finisce di poco al lato.  Al 55′ per i verde nero ci prova Carrella dalla distanza, respinge Patacca. Al 56′ sul filo del fuorigioco pareggia Sinigaglia sul filo del fuorigioco saltando Buonocore in uscita per il 2-2 esultando in maniera leggermente provocatoria verso i tifosi di casa. Al 61′ Napoli Nord resta in nove perché per doppia ammonizione viene espulso Postiglione. Al 67′ Monda e De Tommaso per i padroni di casa vanno vicini alla rete, ma sulla prima conclusione è ancora bravo  Patacca a dire di no. Al 70′ De Tommaso davanti a patacca in uscita si mangia la rete del 3-2 per i verde nero calciando alto. A questo punto la Lokomotiv Flegrea serra i ritmi provando a sfruttare la doppia superiorità numerica  e al 71′ ancora una volta Patacca si erge a saracinesca deviando in corner la conclusione Di Monda. Al 75′ lo stesso Patacca manda in corner un bel tiro di Di Mattia dal limite della’rea di rigore. All’80’ Guitto freddo da dischetto realizza il 3-2 per i verde nero. Rigore assegnato dall’arbitro Alfieri per un fallo in scivolata tra le proteste dei calciatori di Napoli Nord. Gli ospiti a questo punto provano a pareggiare la partita e si aprono al contropiede dei padroni di casa che chiudono il match all” 85 con un bel destro a giro di De Tommaso. Dopo tre turni la Lokomotiv Flegrea riprende a vincere con il punteggio di 4-2 e per qualche ora ritorna in testa alla classifica a quota 42 punti sopravanzando il Pianura che giocherà alle ore 12.30 a quota 40 punti. Match deciso dai cambi della ripresa con il ritorno di Laudiero in campo dopo un lungo infortunio entrato al posto di Polizzy con il passaggio alla difesa  tre. Nel finale entra Palombo come regalo di compleanno per M. SorrentinoFoglia per Di Mattia. Prossimo turno per la Lokomotiv Flegrea il weekend prossimo contro il Fratatminore.

Ecco il tabellino Lokomotiv Flegrea: (4-3-3) Buonocore, Borges, Marotta, Polizzy, Nocerino; Guitto, Carrella-M. Sorrentino; De Tommaso, Monda, Di Mattia. A disp: Buoncore, Palombo, Frascogna; Laudiero; Perillo, Foglia. All. Cuomo.

Napoli Nord :(4-4-2) Patacca, Finale, Postiglione, Capone; Tufo,Musella, Sinigaglia, Romero, Fofana,Navarra, Cinquegrano. A disp:  Piscopo, Cangiano, Scognamillo; De Simone, Passariello;ScognamilloR, Corrado. All. Sinigaglia Giuliano. cambi nella ripresa Scognamillo per Cinquegrano e De Simone per Tufo.

Claudio Gervasio

Fonte Immagini: Fabio D’Auria.

Ecco il video: “

0 41

20180425_151223_resizedNella giornata di oggi si è giocato il Derby di Pallanuto tra Canottieri NapoliPosillipo nella Piscina Alba Oriens di Casoria davanti a 600 spettatori  valido per la diciottesima giornata di Pallanuoto. I match è terminato in parità con il punteggio di 12-12. Con questo risultato la canottieri Napoli ha superato la mini crisi in Campionato. Primo tempo si è concluso sul risultato di 7-8 per il Posillipo. Nel terzo quarto rimonta della Canottieri Napoli che ha chiuso il parziale in vantaggio sul 9-8. Nell’ultimo quarto  botta e risposta tra le due squadre con il definitivo pareggio del Posillipo con Rossi. I principali marcatori con tre reti a testa sono stati Del Basso e Campopiano per la Canottieri Napoli e i fratelli  Di Martire per il Posillipo. Questi sono stati i parziali:(3-4),(4-4), (2-0), (3-4).  Alla luce di questo risultato Posillipo quarto a quota 33 punti e Canottieri Napoli in zona Play Out a quota 17 punti.

Claudio Gervasio

0 43

NapoliBasketCopertina-1170x650Oggi pomeriggio alle ore 18.00 in  Sicilia si è disputata la ventunesima giornata del campionato di B1 di Basket girone D  Old West tra Capo D’Orlando-Gevi Napoli Basket. Il primo quarto è terminato 22-26 per gli ospiti. Il primo tempo è finito 37-39 con in vantaggio sempre i partenopei.

Nella ripresa reazione dei padroni di casa che si aggiudicano il terzo parziale con il punteggio di  58-52. Nell’ultimo quarto reazione dei partenopei  che vincono 75-80 conquistando la settima vittoria consecutiva fondamentale in chiave Play Off.

Claudio Gervasio

0 317

IMG-20190209-WA0103 (1)Oggi per la terza giornata di ritorno del Girone A di  Prima Categoria agli ordini del signor Alessandro Ruoppolo di Napoli, si è giocato il match tra  Casavatore-Lokomotiv Flegrea. Un minuto di silenzio prima del match per la tragedia capitata nel centro di allenamento del Flamengo. Al 3′ pericolosi gli ospiti con  Monda che calcia di poco al lato. All’8′ reazione dei padroni di casa con Perna.  Al 13′ miracolo di Pugliese in uscita su  Mazza che si infila centralmente sfruttando al difesa alta degli avversari. Al 38′ il Casavatore su azione di calcio d’angolo si porta in vantaggio con Migliaccio. Nei restanti minuti la Lokomotiv Flegrea con qualche cross di  Della Monaco ci prova, ma senza creare grossi problemi alla retroguardia del Casavatore. Non succede più nulla e il primo tempo termina sul risultato di 1-0. La Lokomotiv Flegrea sicuramente penalizzata dal terreno di gioco misto terra e erba dei padroni di casa.

Nella ripresa al 55′  Di Mattia conclude per gli ospiti, blocca il portiere. Al 65′ Guitto calcia una punizione, fallo di mani di un giocatore del Casavatore e l’arbitro  Ruoppolo decreta il rigore che lo stesso centrocampista flegreo trasforma con freddezza per l’1-1. Al 74′ Pugliese compie un altro miracolo su Mazza.  All’ 81′ buona occasione per Monda che si invola nella’rea ospite e fa partire un destro. Respinge centralmente il portiere di casa, poi sulla ribattuta  niente di fatto. All’84 ‘ lo stesso attaccante dei padroni di casa sfrutta uno svarione di Marotta battendo Pugliese per il 2-1 che fa esplodere l’intero comunale. Al 92′ la Lokomotiv Flegrea  perviene al pareggio. Anche il portiere Pugliese si spinge in avanti su un corner e  Di Mattia con una splendida rovesciata riesce a pareggiare la partita. Nel finale le due squadre provano a vincere ma il risultato non cambia. La Lokomotiv Flegrea è prima momentaneamente a quota 41 punti, ma nel girone di ritorno non è ancora riuscita a vincere denotando una leggera flessione.

Ecco i tabellini Casavatore 4-3-3: Esposito, Giordano, De Martino, Schiavotiello, Migliaccio,Ranallo,  Ballarino, Miele, Mazza, Perna, Mallardo, in Panchina: Ciminiello, Barbato, Palladino, Scognamiglio, Lucenti, Aliano, Brandi. Cambi: Ballarino esce entra Palladino, esce De Martino entra Barbato, Mallardo e Miele fuori per  Lucenti e  Scognamiglio. Ultima cambio esce Perna entra Aliano. All. Mugione. Assistente arbitro Mercogliano, dirigente accompagnatore Perrella.

Lokomotiv Flegrea 4-2-3-1: Pugliese, G. Sorrentino, Marotta, Magurno, Borges, Guitto, Carrella, De Tommaso, Della Monaco, Di Mattia, Monda. panchina: Buonocore, Frascogna, Palombo, Polizzy, Nocerino,. M. Sorrentino, Perillo. All. Cuomo. Dirigente accompagnatore Di Tommaso, assistente dell’arbitro Morè, massaggiatore Zofra.

Claudio Gervasio

Immagini: Fabio D’Auria

 

0 57

20180425_151223_resizedOggi si è disputata la  diciassettesima giornata del campionato serie A1 di Pallanuoto. Il Posillipo ha vinto contro la Lazio Nuoto a Santa Maria Capua Vetere 8-6. Decisivo il primo quarto terminato sul 2-0, poi tutti i parziali terminati con il punteggio di 2-2. Sconfitta invece a Bogliasco in Liguria la Canottieri Napoli con il punteggio di 12-10. Primo tempo in vantaggio i napoletani con il punteggio di 3-4. Nella ripresa prendono il sopravvento i liguri e gli altri parziali terminano con il punteggio di 4-2 e di 5-4. I principali marcatori delle due squadre sono stati  Lanzoni e Ravina con e e nei napoletani  TanaskovicCampopiano. Alla luce di questi risultati il Posillipo quarto a quota 32 punti e la Canottieri Napoli in zona Play Out a quota 16 punti. Prossimi incontri Derby campano Canottieri Napoli-Posillipo sabato 16 febbraio ore 18.00

Claudio Gervasio

0 64

WhatsApp-Image-2018-12-09-at-18.34.01-1170x650Oggi a Casalnuovo alle ore 18.00 si è disputata la ventesima giornata valevole del campionato B1 di Basket girone D Old West tra Gevi Napoli-Virtus Pozzuoli penultimo Derby Campano stagionale. La squadra di coach Lulli  ha vinto 75-53 battendo con un distacco di 18 punti i cugini flegrei totalizzando al sesta vittoria consecutiva e issandosi all’ottavo posto a quota 22 punti    in campionato.

Claudio Gervasio

0 53

20180425_151216_resized (2)Oggi si è giocata la di Pallanuoto due vittorie per le squadre napoletane. A Trieste il Posillipo ha vinto 9-12. Il primo tempo è terminato 6-6, poi nella ripresa la squadra di Brancaccio ha preso il largo.  I principali marcatori sono stati  Manzi con 4 reti e Gogov con il medesimo score. Ecco i parziali:  (3-3), (3-3), (1-3), 2-3). Equilibrata pure Canottieri Napoli-Genova  vinta 8-6 dai napoletani. Primo tempo chiuso sul 3-3, decisivo è stato l’ultimo parziale. Ecco i parziali: (0-1) (3-2), (2-2) ,(3-1). Alla luce di questi risultati Posillipo quarto in classifica generale a quota 29 punti, Canottieri napoli a metà classifica a quota 16.

Claudio Gervasio

0 66

NapoliBasketCopertina-1170x650Ieri sera si è giocata in infrasettimanale la diciannovesima giornata del campionato Old West di Basket girone D B1 tra la  Virtus Battipagliese e la Gevi Npaoli Basket secondo Derby in trasferta del girone di ritorno per Napoli. Il primo quarto è stato vinto dagli ospiti con il punteggio di 12-24. Il primo tempo è terminato ancora con i punti doppi sul 25-50 per Napoli.

Nella ripresa  Napoli ha gestito il match chiudendo il terzo quarto in vantaggio 43-76 e infine ha incrementato ancora lo score vincendo con il punteggio di 58-106. Con l’acquisto su parquet di Simone Bagnoli, la squadra di coach Lulli sembra aver innestato la marcia vincente. Ora in classifica generale è in zona Play Off a quota 20 punti.

Claudio Gervasio

0 57

NapoliBasketCopertina-1170x650Ieri pomeriggio alle ore 18.00 si è giocata a Casalnuovo la diciottesima giornata del campionato di B1 Old Wild West girone D di  Basket tra NapoliIul Roma. La squadra di coach Lulli ha totalizzato la quarta vittoria consecutiva battendo in casa i capitolini con il punteggio di 81-66. Con l’innesto di Simone Bagnoli a questo punto del campionato i play Off non sembrano più un’utopia.

Claudio Gervasio