Campionato di Prima Categoria: Lokomotiv Flegrea sconfitta a Cardito contro la Real...

Campionato di Prima Categoria: Lokomotiv Flegrea sconfitta a Cardito contro la Real Frattaminore

0 496

52596377_2027248274032478_8130769100197593088_nOggi  pomeriggio alle ore 15.00  si è giocata agli ordini del signor Luigi Di Sauro di Torre del Greco la quinta giornata di ritorno del Campionato di  Prima Categoria Girone A tra  Real Frattaminore e Lokomotiv Flegrea. Partita condizionata dal forte vento che soffiava sullo stadio  Vittorio Papa di Cardito e che ha messo pure in dubbio il fischio d’inizio. I primi venti minuti iniziano con le due conclusioni di parate da Pugliese e con il tiro alto di  De Tommaso. Al 22′ Ciocia porta in vantaggio i padroni di casa con un colpo di testa in seguito ad una punizione. Subito dopo  Della Monaco  colpisce una traversa. Al 29′  Pugliese compie una papera sul tiro di Loto. Al 38′ per gli ospiti conclusione dalla distanza di  Nocerino respinge Giallaurito. Al 40′ Parrella sigla il 3-0.Non succede più nulla e il primo tempo termina sul 3-0 per il Real Frattaminore. Prestazione davvero incolore della seconda in classifica. Nel primo tempo la Lokomotiv Flegrea per cercare di cambiare tono alla partita, ha cambiato modulo passando dal 4-3-3 al 3-4-3.

Nella ripresa subito un cambio per la  Lokomotiv Flegrea. Esce Polizzy entra Magurno. Altra novità il sole che fa capolino nell’Hinterland napoletano e il vento che diventa leggermente meno fastidioso. Il secondo tempo inizia con una nuova verve della Lokomotiv Flegrea che inizia a premere e con il tiro a botta sicura di  Della Monaco che viene slavato sulla linea di porta da un avversario. Al 55′  Guitto con un tiro dal limite della distanza sigla il gol della bandiera per il 3-1. Al 72′ secondo cambio per gli ospiti. Entra  Palombo al posto dell’infortunato  Nocerino. Un minuto dopo ci prova De Tommaso dalla distanza para Giallaruito. Al 77′ dopo un numero pazzesco in area di rigore Monda sfiora il gol di testa. Al 78′ entra Perillo ed esce  Laudiero una punta in più per i verde nero per cercare il tutto per tutto. Al 79′ rovesciata di Monda e Giallaurito respinge in corner. Sul seguente calcio d’angolo lo stesso attaccante flegreo manda da buona posizione la sfera di testa. Non succede più nulla e la  Lokomotiv Flegrea perde 3-1 a Cardito, rischiando di piombare a -4 dal Pianura in testa alla classifica generale, che in questo weekend ha riposato e il prossimo weekend sfiderà la  Loggetta in casa. A riposarsi la prossima  la prossima settimana sarà proprio la  Lokomotiv Flegrea. Unica buona notizia per gli ospiti, la buona reazione avuta nella ripresa. Bello pure il clima sugli spalti tra le tifoserie

Formazioni Real Frattaminore 4-4-2: Giallaurito, CiociaR, Golino, Mormile, Ianieri;Belardo, Parrella, Lucaioli, Ciocia C;, Loto, D’Ambra. A disp Setola, Spena, Arena, Laurenza, Di Silvestro, Costanzo, Canciello. All. Giacomo Pezzullo. Cambi: Esce Loto entra Laurenza, Esce D’Ambra entra  Canciello, esce  Lucaioli entra Arena, esce per infortunio Ciocia C entra Spena.

Lokomotiv Flegrea  4-3-3: Pugliese-Marotta,Sorrentino-Polizzy,Nocerino; Guitto, Carrella-Laudiero-De Tommaso-Della Monaco-Monda. A disp: Buonocore, Longobardo; Magurno,Palombo;Perillo.

Claudio Gervasio

Immagini:Fabio D’Auria

NO COMMENTS

Leave a Reply