Campionato Promozione Basket: La Lokomotiv Flegrea espugna Caserta

Campionato Promozione Basket: La Lokomotiv Flegrea espugna Caserta

di -
1102

received_10157295269576040_resizedOggi pomeriggio dopo la pausa pasquale  alle ore 16.00 al Palazzetto dello Sport di Caserta adiacente allo stadio Pinto dove gioca in Lega Pro la Casertana si è disputata la partita valevole per la settima giornata di ritorno del campionato di Promozione Basket girone A tra New Basket Caserta-Lokomotiv Flegrea. Ecco i due Roster. Per i padroni di casa: M. Calà, Lombardi, Cecere,Feola, Calà, Farbo, Egizio, Puoti, Natale. All Coach. Pietropaolo. Per la Lokomotiv Flegrea: Di Francia, Ariante, Di Fusco, Di Serio, Imparato, Cipollaro, Del Gais. All Coach Maddaluno. Inizio di partita 2-2 grazie al canestro da due di Di Francia.  In seguito primo più cinque della partita (2-7) grazie alla tripla siglata da Ariante. Sorbo per il 3-7 con un libero a 6.38 dalla fine del primo quarto. A metà tempo bomba di Puoti che porta il punteggio sull’ 6-9. Dopo un buon avvio degli ospiti, Caserta impatta sul punteggio di 9-9. Del Gais Cipollaro firmano un parziale di 0-4 che vale il 9-13. M. Cala porta a – 2 New Basket Caserta(11-13), ma Cipollaro realizza un libero a 52 secondi dal termine per l’11-14. Il primo quarto termina con la penetrazione dello stesso play- guardia che determina l’11-16. In questo primo quarto la Lokomotiv Flegrea ha mostrato una buona difesa e ottime percentuali in attacco. Da segnalare pure lo 0/ 2 ai liberi da parte di Lombardi.

Il secondo quarto si apre con i liberi siglati da Calò. In seguito la Lokomotiv Flegrea tocca il più 9 di distacco(11-20) grazie ai canestri da due di Imparato Del Gais. Subito dopo Calò realizza un tiro supplementare per il 14-20. Conte da tre a metà tempo costringe Coach Pierpaolo a chiamare time out sul 14-23. A 5.00 dal termine del primo tempo Cipollaro dal perimetro per il più 11(17-28). Ancora il cestita ospite aumenta il gap di vantaggio concretizzando il tiro aggiuntivo 17-31 a 4. 34 dall’intervallo lungo. Risponde Caserta con due liberi di Natale per il 19-31. Il primo tempo si chiude con il risultato di 27-38  grazie alla penetrazione di Del Gais e al canestro da sotto di Di Fusco. La Lokomotiv Flegrea aumenta il vantaggio grazie  alle percentuali dal perimetro che si sono notevolmente alzate nel secondo quarto.

Il secondo tempo si apre con i canestri di Di Fusco  e i due contropiedi messi a segno da Di Francia Del Gais  ad appena 9.04 dall’ultimo intervallo con un inizio davvero di fuoco per la Lokomotiv Flegrea che determinano il 27-44. A metà tempo i canestri di CalòFeola e la tripla di Di Francia portano il punteggio sul 31-47. Del Gais a 3.24 dal penultimo intervallo recupera palla e realizza per il 37-49. A questo punto negli ospiti si verifica un calo di tensione e New Basket Caserta mette a referto un parziale di 6-0 portando il punteggio sul 43-49. Negli ultimi minuti di gioco nuovo parziale verde nero di 0-4 con i due liberi di Ariante e il canestro di Del Gais che portano le squadre a fine terzo quarto sul 43-53. Bravi i cestisti della Lokomotiv Flegrea nella gestione del match.

L’ultimo quarto di gioco inizia sulla falsa riga del precedente.  Un gioco da tre punti di Di Fusco, due contropiedi di Ariante e di Conte consentono ai flegrei di portarsi sul più 17( 43-60) dopo appena un minuto di gioco. Dopo due minuti Feola realizza il primo canestro per i casertani 45-60. A metà quarto una tripla di Imparato e un canestro da due di Del Gais portano il punteggio sul 50-65. In seguito Conte dal perimetro per il massimo vantaggio verde nero 50-68. A 2.09 dal termine dopo una grande difesa e con un’ottima circolazione di palla, Di Fusco realizza il canestro del più 20(50-70). La partita termina 56-76 per gli ospiti grazie al canestro da tre di Conte e al tiro supplementare di Imparato. La turbo lokomotiva ha espugnato Caserta nonostante non abbia un Palazzetto dello Sport, pur non avendo mezzi propri e un posto fisso dove allenarsi e nessuna forza politica alle spalle che gli tenda la mano. A fine gara il Roster ha teso la mano ai 5 impavidi cuori verde nero che si sono sobbarcati la trasferta lungo l’autostrada A1 condividendo l’urlo Lokomotiv Flegrea. Ottima vittoria da viatico all’altra trasferta nel casertano nello scontro diretto contro Succivo di sabato 14 aprile ore 18.30.

New Basket Caserta 56-Lokomotiv Flegrea 76.

New Basket Caserta: Puoti 11, Lombardi 11, Cala 9, Farbo7, Egizio 6, Cala A. 6, Natale 4, Cecere 2, Feola M. Ne all Coach Pietropaolo.

Lokomotiv Flegrea: Del Gais 13, Imparato 13, Cipollaro 11, Conte 10, Ariante 9, Di Serio 9, Di Francia 7, Ariante 4, Di Fusco 4. All Coach Maddaluno.

Arbitro 1: Di Rienzo GiammArco Caserta(CE)

Arbitro 2: Vallone Antimo di Recale(CE).

Ulteriroi informazioni su:Playbasket.it

 

 

 

 

received_10157295269551040_resized

Claudio Gervasio