Campionato Promozione Basket: La Lokomotiv Flegrea vince lo scontro diretto contro Giugliano

Campionato Promozione Basket: La Lokomotiv Flegrea vince lo scontro diretto contro Giugliano

0 162

20180311_173006_resized (1)Oggi pomeriggio alla palestra Rosso Maniero di Fuorigrotta si è disputata la  quarta giornata di ritorno valevole per il campionato di Promozione  Basket girone A  tra Lokomotiv Flegrea-Giugliano. Ecco il Roster di casa: Cipollaro, Del Gais, Ariante, Di Fusco, Di Serio, Conte, D’Acunto, Imparato. All Coach Maddaluno. Giugliano: D’Alterio, Ferrara, Liguori, De Maria, Morlando, Di Nardo, Montanino, Pianese, Marano, M.Schisano, Pedata, Cositore. All Coach Amoroso. Scontro diretto molto sentito visto il burrascoso finale dell’andata. Il match inizia con un canestro da due di Del Gais, replica D’Alterio per il 4-2. In seguito le due difese si fronteggiano bene e si vedono poche emozioni sul parquet.  A 6.36 dal primo intervallo Di Serio sigla un canestro da due per il  6-2. A 2.40 dal primo intervallo De Maria con una penetrazione per il -4 (8-4). Sempre Di Serio sotto canestro per il 10-6. a 1.34 dal primo intervallo De Maria sempre da due per il 12-8. In seguito Imparato realizza il 14-8, ma il primo quarto si chiude con la tripla a fil di sirena sempre di De Maria per il 14-11. In questo quarto i padroni di casa hanno leggermente sofferto l’intraprendenza di De Maria.

Il secondo quarto si apre con il canestro da due di Di Fusco, il libero di Imparato e la bomba di D’Alterio per il 17-14 a 6.30 dall’intervallo lungo. A metà tempo il punteggio sigla il 21-18 per la Lokomotiv Flegrea grazie ad una penetrazione di Conte. Match che si mantiene in equilibrio, con i flegrei che soffrono leggermente troppo a rimbalzo. A 3.01 dalla fine del primo tempo D’ Alterio  in contropiede accorcia le distanze 21-20. In seguito Cipollaro  e i liberi ospiti portano il punteggio sul 23-22. Alla fine si va al riposo sul punteggio di 28-25 grazie al canestro da sotto di Di Serio.

Il secondo tempo si apre con il canestro di Di Nardo per il 28-27. In seguito Di Serio con i liberi pareggia(29-29) a 8.12 dal termine del terzo quarto. Ariante sotto canestro per il nuovo vantaggio dei padroni di casa 31-29. Poi Giugliano pareggia sul 31-31. A 4.16 dalla fine del terzo quarto la Lokomotiv Flegrea continua a condurre grazie ai canestri di Cipollaro per il 38-36 a 4.16 dall’ultimo intervallo. A 2.30 dal penultimo intervallo i padroni di casa distanziano leggermente gli ospiti portandosi sul più 4(42-38) a 2.30 dalla fine del terzo quarto grazie ad un canestro sotto le plance di Di Fusco. A 1.40 dall’ultimo intervallo D’Alterio riporta Giugliano a – 2(42-40). I verdenero con una difesa forte aumentano  il gap di vantaggio negli ultimi secondi di gioco 47-40, ma Pianese dal perimetro trova un bel canestro del – 4(47-43).

In apertura di ultimo quarto Giugliano si riporta in carreggiata sul 47-45. Del gais però con una bomba tiene gli ospiti a distanza di sicurezza a 8.40 dal termine portando il punteggio sul (50-45). A metà tempo i padroni di casa mettono la freccia e Imparato dal perimetro realizza il più 14(59-45). In seguito D’Alterio da due per il 61.47. Del Gais da due porta il punteggio sul 63-47. Negli ultimi minuti di gioco la Lokomotiv Flegrea controlla e vince lo scontro diretto 70-51 riuscendo a ribaltare pure la differenza canestri dell’andata issandosi al secondo posto solitario a quota 30 punti. Il fattore decisivo è stato l’ultimo quarto ottimo dei padroni di casa, che nonostante la panchina corta rispetto agli avversari, sono riusciti a disputare davvero un ottimo match gestendo tutti i 40 minuti alla perfezione. Ora prossimo incontro contro Flavio Basket Pozzuoli martedì 20 marzo ore 21.00

Lokomotiv Flegrea 70-Giugliano 51

LOKOMOTIV FLEGREA

:Di Fusco 15, Di Serio 14, Cipollaro11, Del Gais 8,Imparato 7, Conte 7, Ariante 6, D’Acunto6.
All.re: Maddaluno.

BC. Giugliano

:D’Alterio 12, De Maria 11, Schisano8 , Pianese 5, Di Nardo 4, Marano 4, Ferrara 3, Morlando 2, Pedata, Cositore, Liguori, Montanino.

All.re: Amoroso.

1 arbitro: Madonna Giacomo di Napoli(NA)

2 arbitro: Francesca Autunno di Napoli(NA)

Ulteriori informazioni su:Playbasket.it

Il calcio invece ha vinto 3-0 a tavolino perché la Fulgor Sparanise non si è presentata al campo Green Sport. Con questo successo la Lokomotiv Flegrea mantiene il primato in classifica nel girone A di Seconda Categoria  a quota 49 punti con un più cinque di vantaggio contro il Lusciano. Prossimo incontro sabato 17 marzo contro la Stella Rossa per il ritorno del Derby del calcio popolare che manca da due anni e mezzo. Si giocherà per la prima volta sul nuovo campo sintetico di Scampia. La Lokomotiv Flegrea dovrà sconfiggere pure un tabù. Nell’Area Nord di Napoli non ha mai vinto collezionando due sconfitte.

Claudio Gervasio

NO COMMENTS

Leave a Reply