Campionato di Seconda Categoria: La Lokomotiv Flegrea cala il poker a Francolise

Campionato di Seconda Categoria: La Lokomotiv Flegrea cala il poker a Francolise

di -
510

20180120_144351_resized (1) Oggi a Francolise alle ore 14.40  si è disputata la dodicesima giornata di Seconda categoria Girone A tra Francolise-Lokomotiv Flegrea arbitrata dal signor Domenico Palmentieri di Nola. Schieramento dei padroni Di casa 4-3-3: Spagnuolo, Iodice, F.Spagnuolo, Cuomo, Palmieri, Razzino, Nacca, Mezzadro, Merenda, Pezzullo, Molinaro. Panchina: Auriemma, Cioppa, Nicolò, Fagliaro, Passarelli, Tullio All Di Benedetto.  Lokomotiv Flegrea 4-3-2-1:  Buonocore, Bonanno, Franco, Cimmino, Borges, Carrella, Grazioso, Sorrentino, Costantino, De Tommaso. Panchina: Guida, Palombo, Minopoli, Nicolella, Capano. All duo  Morè –Sansone. Dopo cinquantuno secondi ospiti in vantaggio grazie al cross di Costantino con De Tommaso che si fa trovare pronto. Nel corso del primo tempo la Lokomotiv Flegrea ha molteplici occasioni da rete ma pecca in cinismo con Di MattiaCostantino che calciano fuori da ottima posizione. Al trentatreesimo minuto i verde nero raddoppiano con il rigore di Costantino. Sul finire del primo tempo bravo Buonocore a respingere il rigore calciato centralmente da F. Spagnuolo. Si va al riposo con il risultato di 0-2, anche se per quello visto in campo il divario poteva essere più ampio.

Nella ripresa gli ospiti controllano il match e Di Mattia al quarantasettesimo minuto si mangia l’ennesimo gol della sua partita. Sul finire di tempo Di Mattia riesce finalmente a segnare due reti su ribattuta.  Cambio per i padroni di casa fuori Molinaro  dentro  Tullio. Per gli ospiti: De Tommaso per Minopoli, Nicolella per Grazioso, Capano per Costantino, Guida  e Palombo per Cimmino e M.Sorrentino. Il punteggio non cambia più e la Lokomotiv Flegrea batte Francolise 0-4.Ammoniti per Francolise MolinaroF. Spagnuolo. Tra le file della Lokomotiv FlegreaGraziosoBonanno. Con questo successo i verde nero salgono a quota 31 punti mantenendo il primato solitario della classifica generale. Un ringraziamento va dato pure a Mister Pasquale Pizzo che è stato esonerato nonostante la squadra prima in classifica.

Claudio Gervasio