La Lokomotiv Flegrea offre spettacolo contro Sparanise e Cus Napoli

La Lokomotiv Flegrea offre spettacolo contro Sparanise e Cus Napoli

di -
654

24008170_10212266284826631_803876603_o

Oggi pomeriggio alle ore 14.30 ai confini con il Lazio si è disputata  la sesta giornata valevole per il campionato di Seconda Categoria Girone A tra Sparanise Lokomotiv Flegrea. Ecco la distinta dei padroni di casa: De Simone, Nicoletti, Narciello, Saidy, Zona, Marina, Danno, Bamba, Paritese Aterrano, D’ Antuono, Caparco, Merola. All. D’Onofrio Per la Lokomotiv Flegrea: Pugliese, G. Sorrentino, Cimmino,Bonanno,Magurno, Laudiero, Cicoe, Grazioso. Panchina: Buonocore, Franco, Palombo, Martusciello, De Tommaso, Foglia, Costantino. All Pizzo.  Il primo tempo termina 0-0. Nella ripresa reti di Nicolella, G. Sorrentino, Costantino entrato nella ripresa e di De Tommaso pure lui da subentrato. Per i padroni di casa Aterrano. Lokomotiv Flegrea momentaneamente in testa a quota 16 punti. Prossimo impegno casalingo allo Scarfoglio di Agnano domenica 3 dicembre ore 19.30 contro la Stella Rossa per il ritorno del Derby di Calcio Popolare dopo circa due anni e mezzo.

Trasferta in metro per la sesta giornata valevole per il campionato di Basket Promozione Girone A tra Cus NapoliLokomotiv Flegrea Basket che si è giocata nella polisprotiva di Via Campagna che ospiterà le le Universiadi  nel 2019. Ecco il Roster per i padroni di casa: Campora, Giglio, Bellotti, Landi, Facchinetti, Cimmino, Mango, La Marca. All. Valentini. Roster Lokomotiv Flegrea: Cipollaro, Guadagnino, Ariante, Conte, Del Gais, Imparato, Di Fusco  Paone, Pirone,  D’ Acunto. Inizio super di Conte che porta sul 5-6 la Lokomotiv Flegrea. Per i padroni di casa tripla di Campora. A 6.40 dal primo intervallo prima tripla della serata da parte di Del Gais 5-9. A 3.06 dall’intervallo lungo penetrazione di Conte 8.19. la stessa ala centro dopo il rimbalzo conquistato da Di Fusco, firma il parziale di 0-4 per l’8-21 . Imparato finalizza il contropiede  che vale il 7-23 a 1.45 dal primo intervallo.  Liberi di Cimmino per i padroni di casa 9-23. Imparato con una bomba chiude il primo quarto 9-27. In questo parziale si è notata la notevole differenza tra i due roster con i verde nero  che dominano sotto canestro e sul parquet. In apertura di secondo quarto il canestro di Conte vale l’ 11-29. In seguito  c’è da registrare la prima tripla di Paone dell’anno all’esordio stagionale che vale il 15-36 . In seguito ancora Del Gais con una bomba che vale il 15-39 a 3.59 dall’intervallo lungo. A questo punto il Cus Napoli firma un parziale di 7-0 firmato da Giglio Cimmino che portano lo svantaggio sotto la doppia cifra(22-39), facendo intravedere un piccolo calo nelle file degli ospiti.  Una penetrazione di Conte e un canestro da due di Imparato portano il punteggio all’intervallo sul 24-41.Nonostante qualche passaggio a vuoto, la Lokomotiv Flegrea riesce a gestire il match al meglio.

Il secondo tempo si apre con il canestro da due di Di Fusco che vale il 24-43. A. 2.33 dall’ultimo intervallo Cimmino segna due liberi per il 32-57. A 1.41 dal termine il contropiede di Mango per il 34-57. Verso la fine del terzo quarto la tripla di Ariante e il canestro di Facchinetti portano il punteggio sul 36-60 per la fine del terzo quarto.

L’ultimo quarto è puro garbage time con Guadagnino che riesce a marcare pure lui il tabellino segnando due tiri liberi. Per il resto da segnalare la precisione dalla Lunetta di Cipollaro e a 2.34 una mini rissa causata da una splendi giocata di Guadagnino che permette un canestro nel pitturato di Cipollaro. Facchinetti non la prende bene e nell’occasione viene espulso Di Fusco e viene dato dagli arbitri un tecnico più antisportivo alla Lokomotiv Flegrea. Alla fine il match finisce 45-80. Lokomotiv Flegrea raggiunge momentaneamente in testa alla classifica  Succivo, Giugliano e Casavatore a quota 10 punti. Bella vittoria per i verde nero, che hanno dato pure più minutaggio alle seconde linee. Ottime percentuali sia dal perimetro, che nel pitturato. A tratti gli ospiti hanno mostrato una splendida circolazione di palla, praticando un vero e proprio Basket Champagne. Bene D’Acunto  autore di una stoppata e  Pirone. Prossimo impegno casalingo contro New Basket Caserta domenica 3 dicembre ore 17.30 alla Rosso Maniero di Fuorigrotta.

CUS NAPOLI

: Facchinetti G. 9, Mango G. 9, La Marca L. 8, Campora S. 7, Cimmino M. 7, Bellotti A. 2, Giglio P. 2, Landi S. 1.
All.re: –

LOKOMOTIV FLEGREA

: Conte F. 17, Cipollaro L. 13, Imparato L. 11, Ariante F. 9, Di Fusco A. 9, Pirone A. 7, Del Gais A. 5, D’Acunto M. 4, Paone D. 3, Guadagnino R. 2.
All.re: –

1o arbitro: Arciello Alberto di Napoli (NA)
2o arbitro: Riccardi Francesco di CERCOLA (NA)
Ulteriori informazioni su:Play Basket.it

Claudio Gervasio